Graduatoria Bando Servizio Civile 2018

SCN 2018

Uscita la graduatoria per il bando del Servizio Civile 2018.

A seguito dell’uscita del bando 2018 per il Servizio Civile Universale, presso la nostra sede di Altino (CH) sono state presentate 12 domande.

I progetti approvati presso la nostra sede sono i seguenti:

  • SAMARITAN 2018;
  • Centro Anch’io 2018;
  • Funzione 4 – Volontari d’abruzzo in sinergia.

Per scoprire i progetti completi si può far riferimento al precedente articolo

Servizio Civile Nazionale – Bando 2018

 

Il giorno 17 ottobre 2018 sono stati svolti i colloqui per la selezione di 6 ragazzi (2 per progetto) secondo il metodo ANPAS.

Per la massima trasparenza ed imparzialità la nostra associazione ha scelto di far selezionare i ragazzi da personale esterno, i colloqui si sono svolti presso il  Comune di Altino.

Cliccando su questo link rendiamo pubblica la graduatoria.

I nostri complimenti ai 6 ragazzi che sono riusciti a superare tutte le fasi della selezione. Dal 07/01/2018 inizieranno un percorso lungo un anno presso la nostra associazione.

Faremo del nostro meglio per farvi sentire a casa e, allo stesso modo, cercheremo di trasferirvi la passione che abbiamo per il mondo del volontariato.

 

Ai ragazzi che purtroppo non sono riusciti a rientrare vogliamo dire comunque GRAZIE.

Grazie per averci scelto e per averci provato! Avete sicuramente una marcia in più rispetto a tanti ragazzi che non vogliono mettersi in gioco!

Vi ricordiamo che la nostra associazione è aperta a tutti, se interessati potreste provare le attività dei progetti come volontari, così da arrivare più pronti al prossimo bando!

Il torneo RCP 2018: le graduatorie e i vincitori di Piazza Anpas al REAS

REAS 2018

Torneo RCP, Piazza Anpas a REAS (5/7 ottobre 2018): le graduatorie e i vincitori

I risultati terza edizione del Torneo RCP: competizione a scopo educativo al fine dimigliorare la tecnica di rianimazione cardipolmonare manuale

Nella competizione il nostro Presidente Pierangelo Belardi ha portato a casa il TERZO posto per la classifica volontari ANPAS. Inoltre si è classificato QUINTO sulla classifica GENERALE.

La nostra associazione ottiene quindi come premio una tavola spinale pediatrica che sarà installata sul mezzo ambulanza di Altino (CH).

Ricordiamo inoltre che è il secondo anno consecutivo che la nostra associazione ricopre un posto sul podio!

 

CLASSIFICA A SQUADRE

POSIZIONE DENOMINAZIONE CITTÀ REGIONE PREMIO RISULTATO
P.A. CROCE BIANCA FOSSANO PIEMONTE un defibrillatore LP1000 con ECH

(offerto da Stryker)

197,55
PRONTO EMERGENZA VOLONTARI IN ODOLO AGNOSINE LOMBARDIA una spinale per adulti

(offerta da Meber)

189,33
CROCE BIANCA DOMINATO LEONENSE LENO LOMBARDIA una spinale pediatrica

(offerta da Meber)

189,00

CLASSIFICA INDIVIDUALE VOLONTARI ANPAS

POSIZIONE COGNOME NOME DENOMINAZIONE CITTÀ REGIONE PREMIO RISULTATO
SORDO VALERIA P.A. CROCE BIANCA FOSSANO PIEMONTE un defibrillatore LP1000 con ECH (offerto da Stryker) 199,67
ROMANO FRANCO P.A. CROCE VERDE VILLA ROSA MARTINSICURO ABRUZZO una spinale per adulti

(offerta da Meber)

199,00
BELARDI PIERANGELO ASSOCIAZIONE CIRCOLO CB PEGASO ALTINO ABRUZZO una spinale pediatrica (offerta da Meber) 198,67

CLASSIFICA ESTERNI E DIPENDENTI

POSIZIONE COGNOME NOME DENOMINAZIONE CITTÀ REGIONE PREMIO RISULTATO
ZANARDO MICOL un defibrillatore LP1000 con ECH

(offerto da Stryker)

199,67
ARGENTINO SIMONE P.A. EUROSOCCORSO TRAPANI SICILIA una spinale per adulti

(offerta da Meber)

198,67
MELIS VANESSA FAST SAN SPERATE SARDEGNA una spinale pediatrica (offerta da Meber) 198,33

 

REGOLAMENTO

1) REQUISITI DI PARTECIPAZIONE

La competizione si rivolge ai volontari di Associazioni Anpas, volontari di altre associazioni e professionisti di associazioni aderenti ad Anpas e di altre organizzazioni nell’ambito del Salone Espositivo REAS che si svolgerà a Montichiari (BS). La competizione avverrà venerdì 5 ottobre dalle ore 12 alle ore 17, sabato 6 ottobre dalle ore 10 alle ore 17, e domenica 7 ottobre dalle ore 10 alle ore 16, nello stand di Anpas presso il padiglione Parma, rinominato “Piazza Anpas”.

La competizione per i volontari Anpas sarà individuale e a squadre (se presenti almeno 3 volontari di una stessa associazione).
Per i volontari di altre organizzazioni e per tutti i professionisti Anpas e non solo sarà riservata una competizione apposita individuale. Ogni partecipante può svolgere la prova una sola volta. Ogni partecipante concorrerà alla competizione per l’associazione di appartenenza a cui verrà destinato il premio in caso di vittoria.

2) MODALITÀ DI ISCRIZIONE

Possono partecipare alla competizione volontari di Associazioni Anpas, volontari di altre associazioni e professionisti di Associazioni aderenti ad Anpas di altre organizzazioni. L’iscrizione dei partecipanti alla competizione dovrà avvenire in modo individuale direttamente presso il banco iscrizioni nella “piazza Anpas”.

Con l’iscrizione i partecipanti accetteranno il presente Regolamento della competizione ed autorizzeranno Anpas alla conservazione, al trattamento dei dati personali ed alla pubblicazione sul sito Anpas per le finalità previste dalla competizione. I partecipanti autorizzano inoltre ANPAS alla pubblicazione delle immagini fotografiche della gara sui propri canali di comunicazione istituzionali, Al termine della competizione verrà inviata all’Associazione/organizzazione una mail di riepilogo con l’elenco dei volontari/professionisti che hanno partecipato alla competizione per conto dell’Associazione. L’Associazione avrà 7 giorni (dalla ricezione della mail) per contestare l’appartenenza del partecipante all’associazione o per obiettare il ruolo svolto nella stessa. In caso di mancata comunicazione vige la regola del silenzio assenso.

3) MODALITÀ DI SVOLGIMENTO DELLA COMPETIZIONE

Ogni volontario/professionista concorrente potrà svolgere la prova una sola volta e la sua prestazione verrà inserita nella classifica assoluta. La classifica delle competizioni a squadre verrà redatta prendendo dalla classifica individuale i tre migliori risultati dei volontari appartenenti alla stessa associazione. Le associazioni che non parteciperanno alla competizione con almeno tre volontari non parteciperanno alla classifica a squadre. Tutti gli iscritti alla competizione potranno accedere all’area dedicata allo svolgimento della prova presso la “piazza Anpas” in base alle postazioni libere negli orari indicati.

4) MODALITÀ DI SVOLGIMENTO DELLA PROVA

Ad ogni concorrente verrà chiesto di effettuare 2 sessioni di prova di RCP (per un totale di 4 minuti) mediante l’utilizzo del dispositivo TrueCPR, con display oscurato in entrambe le sessioni. Il risultato della prova tiene conto del massaggio realizzato nei 4 minuti. Le due serie di RCP dovranno essere inframezzate da una pausa di massimo 30 secondi nella quale potrà visionare il risultato della prima parte della prova. Ogni postazione di gara sarà presidiata da un giudice che darà indicazioni ai concorrenti in merito alla prova da eseguire e ne controllerà la corretta esecuzione.

5) CRITERIO DI ASSEGNAZIONE DEI PUNTEGGI E GRADUATORIA

Al termine di ogni prova ad ogni concorrente verrà assegnato un punteggio calcolato mediante la seguente formula:

P = (P c 1 + P r 1 + P m 1 )/3 + (P c 2 + P r 2 + P m 2 )/3
P c : percentuale compressioni
P r : percentuale rilascio
P m : percentuale tempo massaggio

L’indice 1 si riferisce al massaggio effettuato nella prima sessione di prova, l’indice 2 al massaggio effettuato nella seconda sessione di prova.

La percentuale del tempo massaggio viene considerata ottimale se è compresa nell’intervallo compreso tra 100 e 120. Per ogni scostamento, inferiore o superiore a questo intervallo, verrà applicata una penalizzazione di un punto per ogni punto di scostamento.

Esempio

punteggio concorrente data di nascita classifica
100 Concorrente A 1/1/1980 1°
98 Concorrente B 1/1/1990 2°
98 Concorrente C 1/1/1985 3°
97 Concorrente D 1/1/1987 4°

Al termine della competizione verranno redatte tre graduatorie:
•personale per volontari Anpas
•personale per volontari di altre associazioni e professionisti
•per Pubblica Assistenza, per la quale sarà tenuto conto dei 3 migliori punteggi dei volontari delle relativa associazione.

Al fine della determinazione della graduatoria, in caso di punteggi ex-equo, verrà data la priorità al concorrente anagraficamente più giovane, facendo slittare i successivi posti in classifica.

punteggio

registrato

percentuale

tempo massaggio

100 100
110 100
120 100
124 96
96 96
90 90
130 90

Per la competizione a squadre verrà preso a riferimento la media dell’età anagrafica dei tre migliori punteggi.
Nel caso per un’associazione partecipi un numero inferiore di 3 volontari, i loro risultati non saranno inseriti nella graduatoria per Associazioni ma solo in quella individuale. Nel caso in cui per una stessa Associazione partecipi un numero di volontari maggiore a 3, si terrà conto dei migliori 3 risultati ai fini della definizione della classifica a squadre.
Le tre graduatorie finali verranno rese pubbliche nei giorni successivi alla gara e comunque entro e non oltre il 30 ottobre 2018 attraverso il sito Anpas www.anpas.org.
A parità di punteggio verranno premiate le Associazioni con i volontari/professionisti più giovani, tenendo conto dell’età anagrafica per la gara individuale e dell’età media dei volontari che hanno ottenuto i risultati migliori per la gara a squadre. In caso di ulteriore parità si procederà ad un ulteriore spareggio.

6) CRITERI DI ELIMINAZIONE

Saranno automaticamente esclusi dalla competizione tutti gli iscritti che non si presenteranno in sede di gara entro i termini individuati dal presente regolamento. Saranno inoltre esclusi i volontari che avranno partecipato alla competizione per più di una volta. Ulteriore motivo di esclusione è inoltre il mancato utilizzo delle dotazioni di sicurezza ed antiinfortunistica per tutta la durata della competizione.

7) PREMI IN PALIO

Stryker e MEBER, in qualità di sponsor tecnici della competizione, metteranno in palio i seguenti premi che, per tutte le competizioni (individuali ed a squadre), saranno assegnate alle Associazioni di appartenenza dei volontari.
GRADUATORIA VOLONTARI ANPAS, A SQUADRE
Primo classificato: un defibrillatore LP1000 con ECH (messo a disposizione da Stryker)
Secondo classificato: una spinale per adulti (messa a disposizione da MEBER)
Terzo classificato: una spinale pediatrica (messa a disposizione da MEBER)

GRADUATORIA INDIVIDUALE VOLONTARI ANPAS
Primo classificato: un defibrillatore LP1000 con ECH (messo a disposizione da Stryker)
Secondo classificato: una spinale per adulti (messa a disposizione da MEBER)
Terzo classificato: una spinale pediatrica (messa a disposizione da MEBER)

GRADUATORIA VOLONTARI ALTRE ORGANIZZAZIONI E PROFESSIONISTI
Primo classificato: un defibrillatore LP1000 con ECH (messo a disposizione da Stryker)
Secondo classificato: una spinale per adulti (messa a disposizione da MEBER)
Terzo classificato: una spinale pediatrica (messa a disposizione da MEBER)
La premiazione avverrà in occasione del 53° Congresso Nazionale di Anpas (Roma, 30 novembre/2 dicembre), alla quale saranno invitate a partecipare le Associazioni vincitrici. In questa occasione saranno consegnate alle Associazioni premiate gli attestati di partecipazione, sia per l’associazione che i per i volontari/professionisti che hanno partecipato alla competizione con indicata la posizione in graduatoria.

Servizio Civile Nazionale – Bando 2018

SCN 2018

2.860 posti di Servizio Civile Nazionale in 686 sedi di Pubbliche Assistenze Anpas

20 agosto 2018 – È stato pubblicato il bando per la selezione di oltre 50.000 giovani da impiegare in progetti di Servizio Civile in Italia ed all’estero. Nel bando sono stati finanziati 96 progetti delle pubbliche assistenze Anpas: saranno quindi 2.860 i posti disponibili in 686 sedi attuazione di progetto tra pubbliche assistenze Anpas e sezioni. Ragazzi e ragazze possono presentare domanda entro le ore 18 del 28 settembre 2018 (clicca qui per elenco sedi e progetti).

Il bando nazionale: Potranno presentare domanda i giovani (italiani e non, purché europei o regolarmente soggiornanti in Italia), che hanno compiuto il diciottesimo e non superato il ventinovesimo anno di età (28 anni e 364 giorni) alla data di presentazione della domanda.

Il bando sul sito www.serviziocivile.gov.it

Presso la Pubblica Assistenza PEGASO onlus nella sede di Altino sono disponibili 6 posti così suddivisi:

Presentazione domanda 

La domanda deve essere consegnata entro le ore 18 del 28 settembre e deve essere composta da:

  • Allegato 3 (clicca qui per file pdf)
  • Fotocopia di un documento valido
  • Allegato 4 (clicca qui per file pdf)
  • Allegato 5 (clicca qui per file pdf)

Per qualsiasi informazione è possibile contattare i seguenti recapiti:

tel: 3337299845

mail: info@pegaso.online

1° Torneo ANPAS Nazionale

1° Torneo ANPAS NAZIONALE

Si è svolto dal 22/06/2018 al 24/06/2018 il 1° Torneo ANPAS Nazionale a Borgo Val di Taro.

 

I volontari della P.A. di Borgotaro, padroni di casa, hanno organizzato per il decimo anno di fila il Torneo dei “Tre Confini”, competizione di soccorso molto famosa per chi è del settore.

Visto l’anniversario e la bravura raggiunta dagli organizzatori, il torneo dei tre confini è divenuto il primo torneo ANPAS Nazionale.

Il torneo è nato in memoria di Matteo Caporali, volontario della stessa associazione, sul loro sito si può trovare questo ricordo:

In ricordo del nostro Amico Matteo Caporali, da sempre attivo nella formazione dei soccorritori e sostenitore di ogni attività mirata a migliorarne le mansioni.
E’ difficile in poche righe poter esprimere chi era Matteo e cosa ha fatto per noi, così come è difficile per tutti quelli che l’hanno conosciuto non ricordarlo con grande emozione.
Il torneo giunto alla decima edizione ha visto scendere in campo le squadre dei comitati regionali ANPAS, che hanno gareggiao in 6 scenari complessi di soccorso avanzato.
Ogni comitato regionale ha scelto 6 volontari ed in ogni scenario la squadra di soccorso era composta da 3 soccorritori, i restanti 3 hanno avuto la funzione di “scorta”. Durante la competizione era però concessa la sostituzione delle persone.
L’Associazione PEGASO onlus è stata scelta dal comitato regionale ANPAS abruzzo per rappresentare la propria regione, la nostra associazione ha mandato 3 soccorritori che hanno partecipato insieme ad un soccorritore della Croce Verde Civitella Roveto ed un soccorritore della Croce Bianca Teramo.
Sono partiti in 5 e dopo 8 ore di viaggio hanno affrontato la competizione a testa alta.
I problemi che non sono mancati, come ad esempio l’utilizzo di un mezzo ambulanza non di proprietà, ma anche il fatto che l’equipaggio era misto (i componenti erano appartenenti a più associazioni).
Anche con queste piccole difficoltà il nostro comitato è riuscito a portare a casa il quinto posto su 11 squadre in competizione!
Un ottimo risultato per il nostro comitato e per la nostra associazione!
Siamo sicuri che i prossimi ragazzi riusciranno a fare molto meglio grazie anche all’esperienza dei volontari che sono appena tornati a casa.
Ringraziamo quindi per essere tornati vincitori: (in ordine da sx a dx)
Mirko De Gasperis (Croce Verde Civitella Roveto)
Orlando Di Giuseppe (Pegaso onlus)
Luigi Alessio Paganelli (Pegaso onlus)
Omar (Croce Bianca Teramo)
Pierangelo Belardi (Pegaso onlus)
Senza dimenticare chi, da casa e nei giorni precedenti, ci ha supportato in tutti i modi!
A voi la classifica:
graduatoria 1 torneo anpas nazionale

Corso AIB 2018 – Magliano De Marsi

Corso AIB 2018 - Magliano De Marsi

Corso Antincendio Boschivo (AIB) a Magliano De Marsi

I volontari dell’associazione PEGASO onlus sono da anni impegnati nella lotta agli incedi boschivi.
I volontari abilitati allo spegnimento sono intervenuti in tutte le emergenze regionali ed anche extra regionali.

Il territorio viene continuamente pattugliato dalle squadre di avvistamento della nostra associazione, e quando c’è un incendio boschivo le nostre squadre attrezzate intervengono per lo spegnimento.

Nella nostra associazioni sono presenti 2 mezzi Pick-Up attrezzati con moduli antincendio per lo spegnimento degli incendi in aree impervie, ed un mezzo Fuoristrada defender in grado di trasportare una cisterna di Acqua per il rifornimento dei due mezzi Pick-Up. QUesto ci permette una veloce rotazione tra i rifornimenti di acqua e la possibilità di non abbandonare mai il fronte del fuoco.

La nostra associazione, nell’ottica di mantenere sempre alta l’attenzione su un tema così importante continua un percorso formativo per preparare il proprio personale allo spegnimento partecipando a corsi di formazione patrocinati dalla Regione Abruzzo.

Ogni operatore è poi attrezzato con DPI idonei alla loro mansione e continue visite mediche per garantire la loro salute.

In questo caso ci proponiamo qualche foto del recente corso svolto presso il comune di Maglaino De Marsi, patrocinato dal Comune e dalle Regione Abruzzo ed organizzato dal Gruppo Volontari di Protezione Civile di Magliano De Marsi e da ANPAS (associazione Nazionale Pubbliche Assistenze) Comitato Abruzzo.

Sono in 5 i neo operatori abilitati allo spegnimento, un gruppo di volontari che prima di ogni cosa è un gruppo di amici. Hanno trascorso 2 fine settimana all’insegna della formazione e dello stare bene insieme alle altre associazioni che hanno partecipato a questo evento.

 

link alla delibera comunale

sito GVM Magliano De Marsi

5×1000 al Volontariato – Scegli a chi destinarlo

5x1000 al volontariato

5×1000 al Volontariato

Le entrate di un’associazione di volontariato sono veramente poche, le uscite invece tante, il 5×1000 è un gesto che a te non costa nulla ma aiuta una onlus.

Basta pensare al vestiario dei volontari, ai DPI, all’assicurazione sui volontari e per i mezzi, il bollo… Sono tante le uscite, e le uniche entrate sono solo alcune e poche dalla Regione e dai servizi privati.

Uno strumento ancora poco conosciuto è il 5×1000.

Con una scelta ed una firma si può destinare il proprio 5×1000 ad una onlus.

L’associazione rientra in questo e scegliendo l’Associazione PEGASO onlus, non farai altro che contribuire alla difesa del tuo territorio. La somma ottenuta sarà quindi reinvestita dall’Associazione su mezzi ed attrezzature utili alla popolazione locale e progetti attivi.

Cosa aspetti?

Codice Fiscale 01711570695

Associazione PEGASO onlus

 

 

 

Che cos’è?    

Attraverso il 5 per mille lo Stato decide di destinare, seguendo l’indicazione dei contribuenti, una quota del gettito fiscale IRPEF delle persone fisiche a finalità di sostegno delle associazioni di volontariato e delle altre organizzazioni non lucrative di utilità sociale.

Chi lo può fare?    

Tutte le persone fisiche residenti e che abbiano maturato nell’anno fiscale un reddito soggetto a tassazione.

Chi lo ha già fatto?    

Negli anni la popolazione sta iniziando a conoscere questo strumento e le grandi potenzialità.
Si nota un crescente interesse ed un aumento delle preferenze.

Perchè firmare?

PERCHE’ NO? Se non lo firmi perdi un’occasione. Firmandolo aiuti una ONLUS.
Cosa Aspetti?

E’ un costo?  

No, con lo strumento del 5×1000 è data la possibilità al cittadino di moltiplicare il suo sostegno al mondo del sociale. Se si decide di non firmare la stessa quota del 5 per mille della propria IRPEF resterà allo Stato.

5×100 oppure 8×1000?   

Il 5 per mille non sostituisce, ma si aggiunge al meccanismo dell’8 per mille, che rimane in vigore.
A differenza del meccanismo dell’8 per mille, in cui la partecipazione o l’indifferenza dei cittadini incide esclusivamente sulla destinazione dei fondi e non sull’ammontare degli stessi che è di natura predefinita, il meccanismo del 5 per mille conta sulla partecipazione di tutti: tanto più numerose saranno le firme tanto più ingenti saranno i fondi stanziati per il modo del sociale.

Basta il CUD?

Anche i cittadini che devono compilare solo il modello CUD possono destinare il loro 5 per mille. Basta compilare la parte recante l’indicazione “scelta per la destinazione del 5 per mille dell’IRPEF”, con il codice fiscale della nostra associazione e firmando il relativo riquadro e consegnarla in busta chiusa gratuitamente presso uffici postali o sportelli bancari, o uffici convenzionati.

Firmare ma non specificare, cosa accade?

I contributi verranno ripartiti tra gli enti /associazioni che fanno parte della categoria indicata.

Vai sul nostro sito

Maggiori informazioni anche sul sito del Lavoro e delle politiche Sociali

Campo Scuola 2018 – Fara San Martino

Campo Scuola 2018

“Anch’io sono la Protezione Civile” – Campo Scuola 2018 Fara San Martino (CH)

Anche quest’anno ci sarà la campagna “Anch’io sono la Protezione Civile – Campo Scuola 2018” promossa dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri Dipartimento della Protezione Civile e da ANPAS, dove è prevista la realizzazione di un campo scuola rivolto ai ragazzi e le ragazze del nostro territorio.

L’iniziativa si terrà a Fara San Martino in provinvia di Chieti dal 05/08/2018 al 11/08/2018 ed è rivolto ad un massimo di 30 ragazzi e ragazze compresi tra 14 e 16 anni.

Questa iniziativa ha l’obiettivo di rendere i ragazzi consapevoli del ruolo attivo e partecipe che ognuno di noi può svolgere nella tutela dell’ambiente, del territorio e della vita umana.

Durante la settimana del Campo Scuola sarà montato un vero campo di Protezione Civile con strutture reali impiegate nelle reali emergenze. I ragazzi dovranno seguire dei corsi di formazione e mettere in pratica quanto appreso con un lavoro di squadra. Saranno trattati vari argomenti:

Cos’è la Protezione Civile e da quali strutture è composto;

Antincendio Boschivo;

Orientamento;

Sistema comunicazioni radio;

Primo Soccorso e Rianimazione precoce (BLS).

Saranno presenti molti organi appartenenti al sistema di Protezione Civile, come ad esempio:

Carabinieri, Polizia, Vigili del Fuoco, Forestale, Dipartimento Nazionale, Comune, Regione, Provincia, ANPAS Nazionale ed il comitato regionale, ci saranno anche altre strutture di Volontariato regionale e Provinciale.

Per maggiori informazioni in merito non esitate a contattarci!

Siamo a disposizione delle famiglie per qualsiasi informazione in merito.

tel: 3337299845

mail: info@pegaso.online

 

Per iscriversi è necessario scaricare ed inviare alla mail associativa il modulo di iscrizione

Aiutaci a diffondere l’evento inoltrando la nostra locandina

Scopri tutti i campi scuola autorizzati dal dipartimento sul loro sito

Leggi tuttoCampo Scuola 2018 – Fara San Martino

Corso BLSD – Torricella Peligna

Corso BLSD Torricella Peligna

Corso BLSD (Basic Life Support – Defibrillation).

Salvare una vita è possibile, è sufficiente sapere cosa fare.

 

L’Associazione PEGASO onlus, in collaborazione con il Comune di Torricella Peligna, la sezione AVIS di Torricella Peligna ed il comitato regionale ANPAS ABRUZZO, organizza un corso BLSD rivolto a tutta la popolazione.

Il corso, che prevede l’abilitazione all’utilizzo del Defibrillatore semi-automatico, verrà svolto presso la Mediateca “John Fante” di Torricella Peligna dalle ore 15:00 di domenica 01/07/2018.

Potrà partecipare tutta la popolazione maggiorenne.

Dopo aver superato l’esame finale verrà rilasciato l’attestato ed il tesserino che riconoscerà l’abilitazione del DAE.

I temi trattati durante il corso saranno:

– La rianimazione cardio-polmonare;

– La disotruzione Pediatrica, Bambino, Adulto;

– L’utilizzo del Defibrillatore.

 

per maggiori informazioni

tel: 3337299845

mail: info@pegaso.online

Corso Protezione Civile e BLSD – Altino

Corso BLSD Altino 2018

Corso di Protezione Civile e BLSD rivolto a tutta la popolazione di Altino e dei comuni limitrofi.

 

Con la collaborazione del Comune di Altino, l’associazione PEGASO onlus organizza una serie di incontri presso il comune di Altino.

I temi trattati saranno:

  • Venerdì 06/04/2018: Il Sistema di Protezione Civile ed il Rischio Sismico
  • Venerdì 13/04/2018: Disostruzione Pediatrica, Bambino e Adulto
  • Domenica 15/04/2018: Corso BLSD con abilitazione all’utilizzo del defibrillatore semi-automatico

Gli argomenti saranno trattati da volontari formatori ed istruttutori regolarmente riconosciuti dai vari enti preposti.

Per informazioni ed iscrizioni:

tel: 3337299845

mail: info@pegaso.online

Servizio Civile Nazionale 2015

SCN 2017

Con estremo piacere l’Associazione comunica a tutte le persone interessate che la nostra struttura è rientrata come sede per il Servizio Civile Nazionale. In particolare la nostra associazione è riuscita a rientrare ad uno dei tanti bandi con la disponibilità di 2 posti. Possono aderire ragazzi e ragazze con un’età compresa tra i 18 ed i 28 anni, che con un impegno di 30 ore settimanali riceveranno una retribuzione di €433,00.

Le domande dovranno pervenire entro e non oltre il 20 Aprile 2016 alle ore 14:00, pena l’esclusione del candidato.

Per maggiori informazioni è possibile visitare la pagina dedicata oppure contattandoci ad i nostri riferimenti

tel: 3337299845 – mail: info@pegaso.online